Andrea Calori a Bergamo introduce il primo BioDistretto dell’agricoltura sociale in Lombardia

Andrea Calori sabato 12 novembre ha introdotto l’incontro di lancio del primo BioDistretto dell’agricoltura sociale in Lombardia, il progetto è frutto della sinergia tra cooperative ed aziende del territorio che condividono principi di sostenibilità ed inclusione sociale.

Il BioDistretto sviluppa anche il tema della partecipazione alle scelte delle istituzioni e degli attori sociali per rendere maggiormente sostenile il sistema alimentare della città di Bergamo e del suo territorio. Questa nuova forma di organizzazione territoriale, della produzione e del consumo sviluppa anche idee, relazioni e forme organizzative che da anni vengono portate avanti dagli attori dell’economia solidale bergamasca.

Del BioDistretto fanno parte anche diversi enti locali tra cui l’Area Vasta di Bergamo ed il Comune di Bergamo dove è attivo da alcuni mesi il Tavolo Agricoltura coordinato direttamente dal Sindaco Giorgio Gori.

All’incontro ha partecipato anche il Ministro delle Politiche Agricole e Forestali Maurizio Martina che si è impegnato a sostenere l’iniziativa ed a connetterla alla programmazione istituzionale. Il ministro ha poi concluso i lavori della giornata.
More info


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...