AgUrb2015 – FAO Conference on Agriculture in an Urbanizing Society

La conferenza FAO, la cui edizione 2015 è stata organizzata dalle Università di Pisa e di RomaTre, da Aicare (Agenzia Italiana per la Campagna e l’Agricoltura Responsabile ed Etica) e dalla Regione Lazio, si è inserita nell’ambito degli eventi Lazio Expo 2015 per contribuire a sviluppare le conoscenze e la sensibilità dei decision makers su questi aspetti del ruolo dell’agricoltura in una società sempre più urbanizata.

Il convegno, che ha visto la presenza di più di 350 studiosi provenienti da tutto il mondo, ha affrontato il tema relativo ai cambiamenti dell’agricoltura e dei sistemi alimentari di fronte a grandi sfide sociali come il cambiamento climatico, la crescita della popolazione mondiale, e le crescenti disuguaglianze sociali, in un pianeta in cui 2/3 della popolazione mondiale nel 2050 abiterà in città.

Andrea Calori di EStà ha partecipato alla tavola rotonda finale illustrando gli sviluppi che l’esperienza della Food Policy di Milano può avere in relazione alle più recenti agende internazionali della ricerca che si stanno definendo intorno ai temi oggetto del convegno. La tavola rotonda ha visto anche la partecipazione di rappresentanti istituzionali del Comune di Roma, della Regione Lazio e del Governo.

Dalla discussione nel convegno è emerso un forte consenso intorno alla considerazione che le città sono fattori di cambiamento con grandi potenzialità, e che le politiche pubbliche e i movimenti sociali urbani possono orientare in modo decisivo l’agricoltura e la produzione alimentare. Dalla città può arrivare la spinta all’adozione di nuovi paradigmi agroecologici, che rispettino i cicli ecologici ed evitino di inquinare le risorse, alla realizzazione di iniziative che traducano in atti concreti il principio del diritto al cibo per tutti, ad una diversa e più sostenibile organizzazione nello spazio della produzione e del consumo.

Al termine dei quattro giorni di lavoro la comunità scientifica #AgUrb2015 ha espresso la necessità di mettere il tema del cibo nell’agenda politica e la necessità di operare nel breve periodo, con un auspicio: non aspettare che finisca Expo 2015 per costruire una strategia condivisa.

La prossima edizione della conferenza si terrà nel 2018 in Brasile.

http://www.agricultureinanurbanizingsociety.com

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...